Moratoria mutui, finanziamenti e leasing

Grazie all’integrazione dell’accordo 2019 siglato dall’Abi con le associazioni di rappresentanza delle imprese . fra cui la CNA – la moratoria sui finanziamenti alle Pmi danneggiate dal coronavirus viene estesa ai prestiti fino al 31 gennaio 2020.

È pertanto possibile chiedere:

  • la sospensione del pagamento delle quote capitale dei finanziamenti (restano quindi dovute le quote interessi) fino ad un anno;
  • l’allungamento della scadenza ai prestiti concessi fino al 31 gennaio 2020, sia per quelli a medio e lungo termine che per i leasing (mobiliari o immobiliari; anche per i leasing viene sospeso il pagamento della sola quota capitale).

Le banche aderenti a questo accordo sono consultabili > qui

Per la richiesta c’è un modulo da compilare e inoltrare alla tua banca. Lo puoi scaricare > qui.

Anche per i finanziamenti regionali, la Regione Piemonte ha previsto una misura analoga. È quindi consigliabile rivolgersi alla banca o società di leasing che ha concesso tali finanziamenti per la presentazione della pratica.